notizie

LIA Bergamo traccia un bilancio del 2020 e guarda al futuro

LIA Bergamo traccia un bilancio del 2020 e guarda al futuro

Alla chiusura di questo difficile 2020, vogliamo approfittare per trarre un bilancio di un periodo complicato e ricco di sfide. L’anno che si sta per chiudere ci ha portato ad affrontare una delle situazioni di crisi più impegnative della storia, sicuramente la più importante del nostro secolo.

Sin dal primo giorno, abbiamo cercato di restare vicini alle imprese scegliendo la concretezza, con misure mirate ad assistere gli imprenditori nella gestione dell’emergenza. Tutti i nostri servizi sono rimasti attivi, con tutti i collaboratori immediatamente rintracciabili e in prima linea.

Abbiamo costruito un archivio informativo contenente tutte le normative, le raccomandazioni e le interpretazioni che riducevano ai minimi termini i DPCM pubblicati.

Per quanto riguarda i servizi, abbiamo assistito quasi 1000 imprese per le procedure di cassa integrazione. Abbiamo potenziato il nostro settore formazione, puntando immediatamente sulla didattica a distanza, mantenendo però i corsi in presenza dove necessario. Per permettere agli imprenditori di riaprire prima possibile, e nella massima sicurezza, abbiamo poi lanciato il “Progetto Ripartenza” per la creazione e la gestione di protocolli di sicurezza anti-Covid.

Dal punto di vista della rappresentanza e delle azioni rivolte al confronto con enti e istituzioni, il nostro compito è stato quello di segnalare puntualmente le principali esigenze e difficoltà incontrate dalle imprese.

Anche per il 2021, l’impegno è di continuare sulla stessa strada, accompagnando le imprese in quella che speriamo potrà essere una sospirata ripresa. Una ripresa che dovrà necessariamente percorrere la via di innovazione, formazione, sicurezza, digitalizzazione e internazionalizzazione.

Cercando di anticipare gli scenari futuri, e immaginando che la disponibilità di liquiditàpossa diventare una tematica fondamentale, abbiamo deciso di potenziare i servizi dell’Area Credito per rispondere più velocemente alle esigenze specifiche delle varie realtà imprenditoriali.

Anche se lo sforzo è stato enorme, siamo felici di aver sostenuto con forza le imprese, con la speranza che i risultati e le ricadute positive possano ripagare i sacrifici. Da parte nostra, il programma è continuare ad investire per assistervi al meglio.

Augurandovi Buone Feste e un 2021 più sereno, vi salutiamo caldamente, e speriamo di continuare ad avervi tra i nostri associati anche per l’anno che sta per iniziare.